FONDAZIONE ONDA “USCIRE DALL’OMBRA DELLA DEPRESSIONE”

Share
image

FONDAZIONE ONDA “USCIRE DALL’OMBRA DELLA DEPRESSIONE”

Il progetto ha l’obiettivo di sensibilizzare le Istituzioni sulla necessità di un concreto supporto ai pazienti e facilitare l’accesso a diagnosi e cure della malattia.

Il 15 Giugno 2020 ha fatto tappa in Lombardia il percorso di sensibilizzazione di Fondazione OndaUscire dall’ombra della depressione”, realizzato con il supporto di Janssen Italia, ha lo scopo di facilitare l’accesso alla diagnosi e alle cure più appropriate e di discutere dell’aumento dei disturbi psicologici legati alla pandemia.
Questa iniziativa è partita il 10 aprile 2019 quando Onda ha presentato a Roma, presso la Camera dei Deputati, un manifesto e un documento istituzionale con l’obiettivo di sensibilizzare le Istituzioni ad un impegno concreto per supportare i pazienti ad uscire dall’ombra della depressione.
La depressione è riconosciuta dall’OMS come prima causa di disabilità a livello mondiale e riguarda circa 3 milioni di italiani, di cui circa 1 milione soffre della forma più grave, il disturbo depressivo maggiore.
La disoccupazione generata dalla crisi economica dovuto all’epidemia di Covid-19 può causare un aumento fino a 150 – 200 mila casi di depressione in Italia, pari al 7% delle persone depresse arrivando quasi a raggiungere quello di malati di diabete in Italia.
Basso reddito e aumento della disoccupazione determineranno, secondo diversi studi, un rischio 2-3 volte maggiore di ammalarsi.

In Lombardia, la regione più colpita, si stimano oltre 150.000 persone con depressione maggiore, la forma più grave e invalidante della malattia, e 1,3 residenti ogni 100.000 abitanti hanno ottenuto un assegno ordinario di invalidità o inabilità nel 2015 con un costo pari a circa 9.500 euro a testa.
Questo disturbo ha un forte impatto sulla qualità della vita e sui costi sanitari e sociali che risultano molto elevati. I costi indiretti, sociali e previdenziali rappresentano il 70% del totale del costo della malattia.

Stai per lasciare il sito web

Stai per lasciare il sito web ABCDepressione di proprietà di Janssen-Cilag S.p.A.

Le informazioni contenute nel sito web a cui stai per accedere potrebbero non essere conformi alla normativa vigente in materia di pubblicità sui medicinali.

Janssen-Cilag S.p.A. non è responsabile per la privacy policy del sito web a cui ti porterà questo link, nè per l'attendibilità o correttezza dei contenuti pubblicati all'interno del sito stesso.

Premi OK per continuare.